2009       ERNST-DEUTSCH-THEATER HAMBURG

 



Ron Harwood: Kollaboration - collaborazione (DE), (Stefan Zweig), Regia: Yves Jansen

Nel 2009 Arnold è stato invitato di recitare la parte di Stefan Zweig nel ultimo testo di Ronald Harwood, vincitore del premio Oscar. Parla della breve ed intensa collaborazione tra Zweig e Richard Strauß (Wolf Aniol) che si terminava poco dopo il avvento al potere di Hitler.

"Wolf Aniol e Henry Arnold brillano come amici artistici in questa prima rappresentazione tedesca."
(Hamburger Abendblatt)

 

2004       HORVÁTH-TAGE MURNAU

  Horváth: Ein Fräulein wird verkauft - Una ragazza viene veduta -UA-, (Fredy), Regia Georg Büttel

  La città di Murnau onorava Ödön von Horvárth con questa prima mondiale del testo fragmentario.

1994-01  FESTSPIELE SCHWÄBISCH-HALL

   
 
2001 Shakespeare, Romeo and Juliet (Mercutio), regia Achim Plato
1999 Victor Hugo, The Hunchback (Quasimodo), regia Achim Plato
1998/99 Robert Schneider, Dreck (Dirt) (Sad), monologue
1998 Lessing, Nathan the Wise (Tempelherr), regia Friedo Solter
1996 Shaffer, Amadeus (Mozart), regia Kurt Sternik
1994 Anouilh, Becket and His King (King Heinrich), regia Achim Plato

1997       SCHAUSPIELHAUS ZÜRICH

  Suter: Tanz auf dem Vulkan - (Dancing on the Vulcano), prima mondiale, -UA-,( Kuliak), Regia Jasmine Hoch

1993-94  STAATLICHE SCHAUSPIELBÜHNEN BERLIN

  Shakespeare: Sommernachtstraum, (Demetrius), Regiae Hans Neuenfels

 

1989       FREIE VOLKSBÜHNE BERLIN

  Schiller: Die Braut von Messina, Regia Ruth Berghaus


propri produzioni:

1996 - 2000       FAMILIENFEIER / La Festa di Famiglia

  Volksbühne Berlin, tournee in Germania e Svizzera

 





L'occasione: L' 80esimo compleanno di Tauberich, gelato 30 anni fà, nel frattempo la celebrazione della disgelazione. Arriva tutta la famiglia – e qualche ospite inaspettato.

1990 - 1994       ALLES IN ORDNUNG / TUTTO A POSTO

  commedia per due attori e 14 parti scritto e rappresentato à Berlino

 



Der Tagesspiegel (1990): "Vestiti di mutande bianche d'inverno fanno apparere un armadia di caratteri pazzi dal vuoto, una odissea di dimensioni kafkiani."
  Die taz: "Il gioco vola a velocità stupefacente, i ruoli si cambiano in un istante, e pazzamente tutto funziona … Entrambi Helmschrot e Arnold hanno creato il pezzo – è un capolavoro."